k

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Donec eleifend molestie fermentum.

new york

156-677-124-442-2887

iver@select-themes.com

184 Main Street Victoria 8007

[contact-form-7 404 "Non trovato"]

FOLLOW US

Image Alt
  /  4 Balconi   /  La Ricetta delle “sagne ncannulate” con i ceci “alla salentina

L'OSPITALITà SMART, SOSTENIBILE E DI QUALITA'

La Ricetta delle “sagne ncannulate” con i ceci “alla salentina

La pasta fatta in casa è per il Salento, una vera e propria arte, alla quale lemassaie, si dedicavano quotidianamente. Certo oggi si ha poco tempo per dedicarsi a questa attività, ma quando si ha un po’ di tempo libero ne vale assolutamente la pena impasticciarsi le mani tra acqua e farina per riscoprire sapori tradizionali ed autentici.

Pasta fatta in casa, in questa terra, vuol dire festa, vuol dire famiglia, vuol dire stare tutti insieme e riscoprire le tradizioni. L’impasto è a base esclusivamente di acqua e farina di grano duro, il quale spesso viene coltivato proprio nelle terre di famiglia.

Ingredienti (per 4 persone)

  • 400 gr. di farina
  • 200 ml. di acqua
  • Sale
  • Zuppa di ceci
  • Olio extravergine d’oliva
  • Uno spicchio d’aglio
  • Crema di peperoncino piccante

Preparazione:

Unite sulla spianatoia la farina e l’acqua ed impastare fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Lasciate riposare l’impasto in una ciotola capovolta per circa tre quarti d’ora e poi tirate la sfoglia. Tagliate delle striscioline larghe circa 1,5 cm. e tenendo bloccato il bordo di sinistra, iniziate ad arrotolarle su se stesse fino a formare un ricciolo di pasta.

Considerate che più e lunga la striscia, più sarà difficile formare il ricciolo e che è molto importante non far seccare l’impasto, altrimenti si rischia di spezzare le sagne proprio durante la preparazione. A questo proposito, mentre formate i ricciolini, tenete coperto l’impasto rimanente con della pellicola trasparente.

Portate ad ebollizione la zuppa di ceci e lasciarla molto brodosa. In una padella con l’olio fate rosolare l’aglio, poi toglietelo ed aggiungete la crema di peperoncino piccante. Spegnere l’olio e versate parte delle sagne, che si rosoleranno.

Nel pentolino con la zuppa di ceci che bolle, versate la parte restante della pasta e aggiungete il sale. Quando la pasta è cotta, spegnete la fiamma ed aggiungete le sagne ncannulate che sono state soffritte con il peperoncino.

Mescolate il tutto e il piatto è servito!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: